Il drone incontra Mascaret

22/02/2015
scritto da Michele Cicoria

Onda di marea, un fenomeno molto temuto dai naviganti fluviali che negl’ultimi anni è sempre di più sotto i riflettori del mondo surfistico, grazie ad un parete cavalcabile di lunghezza indefinita.

 

 

Ne abbiamo visti molti di video in rete ma questo è forse tra i più belli, grazie all’utilizzo del drone, il quale certamente non sporca le onde (come le barche che anticipano l’onda) ed allo stesso tempo permette riprese da angolazioni molto particolari.

tidal2

L’onda protagonista non è poi così lontano da casa nostra: Le Mascaret Tidal Bore si trova in Francia e nel video sopra affollamento significa solo divertimento. Tanti surfers, paddlers e kayaker tutti sulla stessa onda, la quale risale la foce del fiume per diversi km prima di spegnersi lentamente…

Potrebbe interessarti anche

Commenti