La nuova serie Bryton Rider

27/06/2016
scritto da Gianpaolo Ragno

Rider 330_R-EN_8

Anticipano le fiere di settore e si presentano al grande pubblico i nuovi gps Bryton della serie Rider.

I due modelli fanno parte della serie di successo Rider e sono il 330, più compatto e 530, quest’ultimo con uno schermo che arriva a supportare fino a 12 differenti tipologie di dati alla volta, per un totale di cinque pagine e 72 informazioni nel complesso. Numeri simili per il modello Rider 330 ha cinque pagini utili, ognuna di queste può leggere otto griglie per un totale di 72 informazioni disponibili. Il 330 per design, forme e volume è molto simile al modello che l’ha preceduto in gamma, il 310.

Rider 330_bottomRider 530_Bottom __

Rider 530 è leggermente più grande del fratello con un totale di 4 tasti, due posti nel lato inferiore più due ai lati.

Rider 530_R_En_3

 

I devices trovano interfaccia ottimale per la lettura dei dati e aggiornamenti con il sito brytonsport.com, disponibile per sistemi iOs e Android e condivisione automatica con piattaforma Strava. Entrambi i prodotti sono dotati di protocolli Wifi e Bluetooth, trovando connessione anche con lo smartphone, per cui è disponibile l’applicazione dedicata. Bryton ha introdotto anche il supporto frontale F Mount per il modello 530. Per Rider 330 e 530 sono disponibili le versioni E e T, con prezzi compresi tra i 129,95 e 249,95 euro.

Potrebbe interessarti anche

Commenti