La Strade Bianche con il Team Wiggle High5. EPICA

La Strade Bianche 2018 verrà a lungo ricordata per le condizioni meteorologiche estreme che l’hanno riempita di contenuti ed emozioni da vero ciclismo epico.

20/03/2018
scritto da Alberto Fossati

La Strade Bianche non è stata epica solo per la versione della gara maschile ma anche per quella al femminile.

136 chilometri, 8 settori di sterrato e, ancora salite e condizioni meteo estreme, una lotta contro le avversarie ma soprattutto contro sé stesse, contro la natura. Nonostante una storia relativamente giovane, la Strade Bianche rappresenta l’essenza del ciclismo classico nell’immaginario collettivo: una gara che assume toni epici, unica e affascinante, la sfida per eccellenza fra gli atleti più forti al mondo, una gara voluta e ambita.

La Strade Bianche 2018 verrà a lungo ricordata per le condizioni meteorologiche estreme che l’hanno riempita di contenuti ed emozioni da vero ciclismo epico. Northwave (da cui abbiamo rubato questo emozionante video) ha avuto il privilegio di “catturare” il lato femminile della classica in compagnia del Team Wiggle High5 Pro Cycling, supportato dall’azienda trevigiana con calzature Extreme RR. Dopo aver conquistato il successo un anno fa con la Campionessa Italiana Elisa Longo Borghini, la compagine britannica del Women’s World Tour ha lottato contro maltempo e avversarie alla ricerca del bis. 

foto credits LaPresse

wigglehighfive.com

northwave.com

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti