Michele Scoppa vince il Quiksilver Grom Contest

Il surfer Quiksilver vince negli Under 12 durante la prima tappa di Campionato Italiano Juniores 2018. Secondi Mattia Migliorini (negli Under 18) ed Edoardo Spadoni (negli Under 16)

15/03/2018
scritto da Michele Cicoria

Buona la prima per i surfer supportati da Quiksilver Italy! Il Campionato Italiano Juniores 2018 ha visto ai nastri di partenza oltre 60 atleti, pronti a darsi battaglia e guadagnare i punti necessari per assicurarsi il titolo di Campioni d’Italia. Protagonisti fin da subito fra le onde toscane gli atleti Quiksilver. Partiamo dal giovanissimo talento Michele Scoppa che sbaraglia la concorrenza vincendo la prima tappa del Campionato, il Quiksilver Grom Contest, tenutosi ieri (mercoledì 14 marzo) fra le onde del Pontile di Marina Di Pietrasanta (LU).
Michele, vice campione Under 12 in carica, si è allenato molto negli ultimi mesi tra Hawaii, Francia e Marocco ed ora è pronto più che mai a farsi valere per portarsi a casa il titolo di Campione Italiano Under 12 che verrà assegnato nella seconda tappa del Campionato. Proseguendo con gli atleti Quiksilver Italy, il Nazionale Mattia Migliorini fra gli Under 18 ed Edoardo Spadoni fra gli Under 16, coronano un’ottima prestazione piazzandosi al secondo posto nelle rispettive categorie.

Le tappe del Campionato saranno quattro ed è ancora tutto aperto per Mattia ed Edoardo, che ci danno appuntamento a Fregene per la seconda tappa, il Sogno del Surf Junior Challenge 2018. Il waiting period si aprirà il 15 maggio per chiudersi il 15 giugno. Stay tuned!
Per consultare la classifica provvisoria del Campionato Juniores 2018 clicca a questo link: Classifica Overall
Foto in alto: Michele Scoppa
Scopri la collezione Fall Winter 2017/2018 di Quiksilver cliccando qui.
Scopri dov’è il rivenditore Quiksilver più vicino a te cliccando qui.
Quiksilver Italian Surf Team 2017/2018: Mattia Migliorini, Edoardo Spadoni, Thomas Alfonso e i flow rider Tommaso Scoppa e Michele Scoppa
Segui tutte le novità di Quiksilver in Italia su  www.californiasport.info

Potrebbe interessarti anche

Commenti