Recco Surfestival 2017: report e foto

24/05/2017
scritto da Michele Cicoria

Foto: Marcello Rugai, Lorenzo Baronti, Tommaso Orlandi, Andrea Dini, Nicola Di Lorenzo, Luca Vignon, Silvia Potenza

Sole, caldo quasi estivo ed uno swell perfetto che ha garantito onde molto buone fino al tramonto…insieme a numeri da capogiro! Questo in poche parole il bilancio della quinta edizione del Recco Surfestival, evento sponsorizzato da Red Bull e Quiksilver che ha portato il mood californiano nella splendida baia di Recco, capitale della focaccia al formaggio.

La nostra consulenza meteo sulla chiamata del contest non ha tradito le aspettative: le onde, che al mattino si sono presentate più “piccate” e consistenti, sono andate leggermente calando durante le ore centrali ma offrendo sempre set molto buoni e della giusta consistenza per lo spot; poi nel pomeriggio, come da previsione lo swell da S-O è stato sostituito dal mare lungo da maestrale, più “barrato” e regolare, con ottima consistenza fino al bellissimo sunset.
Il lungomare di Recco è stato preso d’assalto dai numerosissimi stand sin poco dopo l’alba, primi ad arrivare per il check meteo lo staff di 4surf affiancato dagli amici della Surf-Hut, il negozio “californiano” di Binasco (MI) che per la giornata ha fatto testare ai presenti le sue tavole Almond.

Un po’ di tempo vitale per la preparazione batterie (sfruttato dai poveri redattori 4surf per entrare in mare) e via al contest longboard single fin, al quale hanno partecipato moltissimi loggers provenienti da tutta Italia. Il livello è stato sempre molto alto, sia per gli uomini che per le donne, ma conservando in ogni heat lo spirito amichevole trasmesso dal longboard.
Nel frattempo sul lungomare i moltissimi stand si sono affollati di visitatori e curiosi, mentre sul lato sinistro della baia la Woody Wave, l’onda di legno per surfskate lunga 15 metri, si è affollata coi tanti surfskater “tavolettari” che per questioni logistiche (e di affollamento) non sono entrati in mare.

Pian piano le batterie nel pomeriggio sono arrivate alle fasi finali, dove il livello e la competitività sono cresciuti leggermente. Un in-formissima Davide Onorato, local e perfetto conoscitore dello spot, è riuscito a stupire tutti per scelta dell’onda e tecnica mettendo in riga lo stiloso Meccheri (secondo), il moderno Boscaglia ed il classico Giannini, tutti atleti fortissimi che meritano un grosso plauso.
Anche i romagnoli Gabrielli e Fabbri, insieme al toscano Cannavò, hanno dimostrato grande abilità rimanendo purtroppo penalizzati, in parte, dalla scelta delle onde.

Tra le ragazze la genovese Stella Lauro in finale è riuscita ad avere la meglio sulla grande esperienza di Sonia Bobbio, tornata in gara dopo diverso tempo. Buonissime anche la prestazioni della toscana Bianca Carloni (terza) e della romana Alexia Rizzardi (quarta).
Terminato il contest longboard tutto il pubblico si è spostato sul terrazzo affacciato all’onda di legno, dove l’inossidabile speaker Luciano Montorsi ha commentato, supportato dalla musica della Red Bull car, il contest di surfskate in chiusura, prima delle premiazioni.

In giuria Michele Cicoria (caporedattore 4surf), Davide Rossi (Blackwave) e Giuliano Giuliani (Mark GI surfboards).
Il livello sull’onda per training in surfskate è stato subito elevato con alcuni riders molto determinati a vincere. Tuttavia l’esperienza del giovane Jack Consiglio (Roofless team), surf skater locale molto stiloso, ha avuto la meglio sulla rider Ilaria Tonello (team Surf Hut), arrivata seconda.

Si chiude con un party serale sulla spiaggia la splendida giornata di longboard e condivisione, di onde e di racconti con vecchi e nuovi amici.
Vi lasciamo alla foltissima gallery della giornata, realizzata grazie al contributo dei fotografi presenti sullo spot, che condivideremo presto anche sui social insieme ad altri scatti. Ci vediamo il prossimo anno!
#FollowTheSwell 

Classifica uomini:
1) Davide Onorato
2) Marco Meccheri
3) Marco Boscaglia
4) Simone Giannini

Classifica donne:
1) Stella Lauro
2) Sonia Bobbio
3) Bianca Carloni
4) Alexia Rizzardi
Classifica surfskate contest:
1) Giacomo Consiglio
2) Ilaria Tonello
3) Peyla
4) Davide Berni
5) Vittorio Gazzarri

Potrebbe interessarti anche

Commenti