Surf Lakes: tornano a pieno regime le 5 Waves

Proseguono i test dell’onda concentrica Australiana, tornata in funzione e potenziata per produrre onde tubanti fino a 2.4 m. Jay Occhilupo ha testato i due reef più potenti della laguna

17/09/2019
scritto da Michele Cicoria

E’ tornata a pieno regime la futuristica wave pool australiana Surf Lakes, di cui vi abbiamo parlato in numeri articoli e approfondito la tecnologia in questo pezzo (clicca qui). Oggi ti presentiamo un nuovo video suggestivo che vede protagonista Jay Occhilupo, figlio della leggenda Mark e QLD Junior champion.

Il giovane pro surfer ha testato i due reef più potenti della laguna, The Island e l’Occy’s Peak. La prima delle due, in particolare, è un a-frame davvero violento e sicuramente l’onda più impegnativa, infatti ha già raccolto numerosi wipeout durante i test tra cui quello di Joel Parkinson.

Jay si è poi spostato sul picco progettato da papà, l’Occy’s Peak, un’onda a frame adatta a surfisti da livello intermedio ad avanzato con ampie sezioni aperte in cui provare ogni tipo di manovra.
Quella che vedi nel video è il primo prototipo della struttura, una laguna creata dunque per test di ricerca e sviluppo all’interno della quale è permesso l’accesso solo per pochi invitati. Il team Surf Lakes sta lavorando su nuovi siti commerciali per aprire al pubblico quella che promette d’essere la Wave Pool più realistica al mondo, in grado di produrre oltre 2.000 onde circolari all’ora che rompono sui 5 reef appositamente progettati.

 

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti