Home Mtb Eventi European Enduro Series: seconda tappa a Ötztal

European Enduro Series: seconda tappa a Ötztal

0

Dopo essere decollata dalle coste della Toscana con la gara di Punta Ala, la European Enduro Series tocca un nuovo terreno in un’altra spettacolare località, la “Sölden Bike Republic” in Austria. La seconda tappa si terrà durante l’apertura degli “Open Borders”. Dal ghiacciaio a quota 3.247 m ai sentieri strepitosi, radici, pietre e passaggi tecnici, i rider avranno la possibilità di mollare i freni su un infinità di terreni diversi durante la seconda tappa, il prossimo 4 e 5 luglio 2015.

Scott Contessa Shooting Soelden/Oetztal July 2013 Copyright: Markus Greber Holger Meyer | Ötztal ©Markus Greber

Conosciuta soprattutto per il turismo invernale, per i suoi après ski e per la Coppa del Mondo di sci alpino, Sölden è sicuramente la città delle sorprese di qualità.Ma gli sport invernali non sono la sola maniera per mettervi alla prova sulle alpi Tirolesi, sempre di più la Ötztal sta aumentando la propria fama per il network di trail che poco a poco sta nascendo in valle e per tutti gli eventi collegati alla mondo della mountainbike.

La “Sölden Bike Republic” di fatto è un marchio di qualità che punta ad una visione chiara e decisa non solo degli spazi che la caratterizzano ma anche a tutto ciò che li compongono, la diversità dei sentieri, il più grande pumptrack del Tirolo, gli spazi incontaminati, ed un sacco di altre cose che vale la pena scoprire poco a poco…

Anche il dialetto della Ötztal la rende unica, ogni repubblica ha la sua propria lingua che la caratterizza ed è così che è nata l’idea di chiamarla “Sölden Bike Republic”; lo stesso dialetto lo ritroviamo anche ben incastonato nei nomi che identificano le linee e i percorsi MTB in un modo davvero speciale. Insomma, per via dei suoi numerosi trail Sölden sta prendendo più e più la conformazione di un vero e proprio parco giochi per i biker, che mette d’accordo tutti ma proprio tutti, enduristi, freerider, trail biker e XCer.

Teäre Line | Ötztal ©Sebastian Schieck Teäre Line | Ötztal ©Sebastian Schieck

Dal momento che Sölden non è più un must solo per locals ma ormai è dichiaratamente un “hot spot” della mountainbike è giunta l’ora di mostrare questo suo potenziale all’elite dell’Enduro europeo con la prima gara di specialità nella storia di questo paese. Dai sentieri mediterranei di Punta Ala ai ghiacciai Tirolesi, i rider si ritroveranno proiettati in una realtà completamente diversa il prossimo 4 e 5 luglio, perché anche questo è EES. Tutta l’attenzione si sposterà dalla bellezza della Ötztal verso il clou di questa gara che è senza dubbio la partenza dal ghiacciaio Rettenbach a quota 3 247 metri.

Quasi 25 i chilometri totali di gara, di cui sei sulla ‘Teäre Line’, una sorta di pump track in linea della lunghezza di 6 km e con la bellezza di 130 tornantini, anche questo fa parte del nuovo concetto introdotto dalla “Sölden Bike Republic”.
Dal flow al tecnico, dal veloce al guidato, le cinque prove speciali previste strizzeranno i rider fino al limite, ma molte delle risalite saranno affidate alla telecabina e questo sarà un sicuro sollievo!

Sölden è una piccola cittadina situata nella parte alta della Ötztal e incastonata nel bel mezzo delle alpi tirolesi, è un ambiente unico perché può offrire niente meno che 250 cime che superano la quota di 3 000 m, tre delle quali (chiamate appunto le “Grandi 3”) hanno sulla loro cima delle piattaforme per poter ammirare il panorama a 360°.
E’ una località fantastica che offre panorami stupendi e vere e proprie sfide sportive, cosa chiedere di più?

Karen Eller @Markus Greber Karen Eller @Markus Greber

Allora, siete pronti per mettervi alla prova contro Robert Williams, vincitore assoluto della EES 2014, che sembra davvero in gran forma dato che a Punta Ala ha chiuso in 3a posizione assoluta? Anche Michal Prokop ha già riconfermato la sua presenza a Sölden e dopo la sua vittoria assoluta nella prima tappa è determinato nel conservare la sua posizione di leader.
La seconda tappa della European Enduro Series partirà dalla superficie del ghiacciaio perenne Rettenbach, un inizio perfetto per una gara che si preannuncia davvero tosta e che non mancherà di stupire sia i partecipanti che gli spettatori.

Iscrizioni alla EES di Sölden
Le iscrizioni si apriranno il 25 maggio alle ore 07.00 e si chiuderanno il 30 giugno alle ore 23.00.

Per qualsiasi informazioni riguardante la EES 2015, per i regolamenti, le iscrizioni e tutti gli aggiornamenti vi preghiamo di visitare i seguenti indirizzi:
http://europeanenduroseries.com
https://www.facebook.com/europeanenduroseries