Home Surf Eventi Garage Open, alla Marinedda trionfa Alessandro Piu

Garage Open, alla Marinedda trionfa Alessandro Piu

0

Roberto D’Amico al secondo posto, terzo Federico Nesti e quarto Victor De Nobrega

ISOLA ROSSA, 18 SETTEMBRE 2016 – È stata una finale combattutissima, punto a punto sino ai minuti finali, ma alla fine a trionfare sulle onde della Marinedda è stato Alessandro Piu. Il surfista cagliaritano, classe 1989, ha battuto un Roberto D’Amico in ottima forma riuscendo a interpretare e a sfruttare al meglio le onde sinistre e destre della spiaggia gallurese. Alla tredicesima edizione del Garage Open, gara internazionale ma valida anche come tappa del campionato italiano della Fisurf, è approdato in finale anche il toscano Federico Nesti, terzo classificato, e il campione italiano in carica Victor De Nobrega, al quarto posto.

4surf-gallery-2016-www-4surf-it-garage-open

Ventisette gli atleti in gara, molti dei quali provenienti dalla Penisola, per disputare la gara più avvincente e con il montepremi in denaro più alto d’Italia. Nella spiaggia del Comune di Trinità d’Agultu, sin dalle prime ore, è andato quindi in onda lo show dei surfisti. Alla fine, dopo una combattutissima finale, a essere portato in trionfo è stato Alessandro Piu. L’atleta cagliaritano si trovava infatti in una condizione fisica quasi perfetta, anche perché era appena tornato da alcune settimane di intensi allenamenti in Francia, Spagna e Marocco. “Sono molto contento di questo risultato – ha raccontato dopo la premiazione e prima di essere circondato dai familiari più stretti – sono riuscito a marcare bene gli avversari in acqua e soprattutto a prendere due bellissime onde che sono riuscito a surfare sino all’inside”.

4surf-gallery-2016-www-4surf-it-piu_4

Un secondo posto meritatissimo anche per Roby D’Amico, che ha avuto in alcuni momenti la lead e ha anche dato spettacolo con alcune manovre molto radicali. Terzo il surfista toscano Federico Nesti, mentre il campione italiano in carica Victor De Nobrega si è piazzato al quarto posto. Consegnato anche il premio per l’onda più grande (offerto da Water Dreams), al decano della tavola da surf Paolo Marongiu.
Siamo molto contenti di aver portato a termine anche questo appuntamento con il grande surf – hanno raccontato dall’associazione Marineddabay – le onde erano bellissime in finale e gli atleti sono riusciti a esprimersi al meglio. Diamo appuntamento a tutti per il prossimo anno, sulla stessa spiaggia e con la stessa determinazione di sempre”.
L’evento Garage Open ha lo sponsor di Garage Surfboard, Monster Energy, Nesos surf shop e Marineddabay ed è organizzato in collaborazione con Ade Shoes, Aqua Fantasy Isola Rossa, Water Dreams e con il patrocinio del Comune di Trinità d’Agultu.

4surf-gallery-2016-www-4surf-it-damico

MARINEDDABAY ASD
www.marineddabay.com
info@marineddabay.com
+ 39 338 28 72 827

Pagine Facebook: Marinedda Bay, Nesos Surf Shop, Skate Rock Marinedda
Instagram: Marinedda Bay
Sito web ufficiale: www.marineddabay.com

Ufficio Stampa Media Connexction | Antonio Muglia

4surf-gallery-2016-www-4surf-it-piu-festeggia 4surf-gallery-2016-www-4surf-it-piu_1 4surf-gallery-2016-www-4surf-it-piu_2 4surf-gallery-2016-www-4surf-it-piu_3