Pubblicità
Home Ciclismo News Smith Express, il casco urban con il sistema Mips
Pubblicità

Smith Express, il casco urban con il sistema Mips

0
smith express con mips

Grazie al casco Smith Express, anche il concetto Mips sbarca in maniera “ufficiale” nel segmento urban. Il concept di protezione e la qualità di quest’ultima non deve (non dovrebbe) conoscere categoria e quartiere e deve entrare a far parte del nostro modo di pensare. La protezione non ha prezzo e non ha età.

smith express con mips
La colorazione black matt con la piccola visiera frontale

Smith e Mips

Se è vero che Mips è presente nel segmento urban, altrettanto vero è che un prodotto come Smith Express si rivolge ad un’utenza ampia e a diverse fasce di età: è un casco urban in tutto e per tutto. Grazie alle sue forme, allo stile moderno ed accattivante e grazie ad alcuni soluzioni tecniche, il nuovo casco può essere utilizzato tanto dagli utilizzatori della bicicletta, quando dagli skaters (per fare un esempio di facile lettura ed interpretazione). Se esternamente lo Smith Express risponde alle richieste urban, grazie alle sue rotondità, design che diventa funzionale anche ai fini della sicurezza e di una distribuzione delle forze negative in caso d’impatto, il valore aggiunto è il Mips.

casco smith express
La parte interna con la slitta Mips

Cos’é Mips, in breve

E’ un piano di scorrimento che offre un movimento di 10/15 millimetri e aumenta il movimento tra due superficie di uno stesso casco. Questo movimento è in grado di diminuire la rotazione del collo e della testa che si crea in una situazione d’impatto. Mips è l’acronimo di Multi-Directional-Impact-Protection-System. 

Il casco Express

Tecnicamente si tratta di una struttura In-Mold interna che supporta la slitta Mips. Quest’ultima a sua volta integra una visiera frontale amovibile e una scocca esterna in EPS. Smith Express è dotato di 13 feritoie per l’ingresso e la fuoriuscita dell’aria ed è disponibile in otto colorazioni in totale: quattro con livrea opaca e quattro lucide. Le due asole frontali sono anche una sorta di alloggio perle aste degli occhiali.

Inoltre la sezione esterna posteriore supporta una luce con batteria ricaricabile tramite porta usb. La stessa luce ha due funzioni: fissa ed intermittente. Il sistema di ritenzione, abbina le classiche fibbie con buckle di chiusura ed un rotore posteriore che personalizza il fitting perimetrale. Tre le taglie disponibili: small, medium e large, per un valore alla bilancia dichiarato di 300 grammi. Il prezzo di listino è di 100 euro.

smithoptics.com

mipsprotection.com

 

Articolo precedenteBMC, Timemachine SLR Four e Roadmachine Four
Articolo successivoFizik Terra Aidon X5 sella entry level per eMTB
Alberto Fossati, nasco come biker agli inizi degli anni novanta, ho vissuto l'epoca d'oro dell'off road e i periodi della sua massima espansione nelle discipline race. Con il passare degli anni vengo trasportato nel mondo delle granfondo su strada a macinare km, facendo collimare la passione all'attività lavorativa, ma senza mai dimenticare le mie origini. Mi piace la tecnica della bici in tutte le sue forme, uno dei motivi per cui il mio interesse converge anche nelle direzioni di gravel e ciclocross. Amo la bicicletta intesa come progetto facente parte della nostra evoluzione e credo fermamente che la bici per essere raccontata debba, prima di tutto, essere vissuta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità