Nuovi Bryton Rider 100 e 310

12/11/2015
scritto da Gianpaolo Ragno

Rider 310 F_En_3.1Rider 100 F_En_2.1

Rider 100 e 310 sono i due nuovi gps di casa Bryton, potenti, facili nell’utilizzo e accessibili nel prezzo. I due devices hanno dimensioni e pesi contenuti ma mettono sul piatto un’ampia possibilità di personalizzazione, con lettura dei dati FIT, compatibili con la piattaforma Strava.

Bryton Inc è un’azienda che ha nelle proprie fila un’elite di sviluppatori di prodotti gps, una efficiente combinazione tra i reparti di ricerca e sviluppo e produzione di primo livello. Per la stagione 2016 entrano in gamma i due nuovi modelli della gamma Rider, bike computer gps caratterizzati da dimensioni contenute, pesi al di sotto della media in questa categoria, oltre all’ampia disponibilità di lettura e personalizzazione dei dati per un training ottimale.

Rider 100 F_En_5

Rider 100 è uno strumento pronto all’uitlizzo, alla prima accensione la sola operazione richiesta è l’impostazione della lingua. Questo device è dotato di protocolli Ant+ e Bluetooth 4.0, con 36 funzioni totali per sette pagine personalizzabili; disponibile nella versione E (solo dispositivo) a 69,95 euro, oppure T con l’aggiunta di fascia cardio e sensore cadenza, a 129,95 euro.

Rider 310 F_En_8

Il fratello maggiore, Rider 310, anche lui dotato della funzione Power On and Go, pronto all’utilizzo è leggermente più grande rispetto al precedente, con un display utile da 1,8”, ben 70 funzioni e sette pagine totali, personalizzabili da parte dell’utente. Anche 310 è dotato di Ant+ e Bluettoth 4.0 con una durata della batteria che può arrivare fino a 36 ore. Rider 310 è disponibile in doppia versione, E a 89,95 euro e T a 149,95 euro.

ciclopromo.com

Potrebbe interessarti anche

Commenti