Scomparso CEO di Quiksilver, sospese ricerche

Da ieri, martedì 30 gennaio, sono scattate le operazioni di ricerca del CEO di Quiksilver

31/01/2018
scritto da Marco Melloni

Giov. 1 febbraio – Sospese le ricerche

La guardia costiera francese, dopo due giorni e un imponente dispiegamento di mezzi ha dichiarate sospese le ricerche di Pierre Agnes.

Ci uniamo alla famiglia, ai colleghi, agli amici e ai milioni di appassionati di action sport che piangono questa tragica perdita.

—–

Ore di angoscia per la scomparsa del patron del noto marchio di surfwear “Quiksilver”, Pierre Agnes.

Ieri, 30 gennaio 2018, la barca a motore del 54enne, è stata ritrovata spiaggiata a Hossegor ma di lui non si è ancora trovata traccia, nonostante le massicce operazioni di ricerca messe in campo sotto il coordinamento del prefetto Marittimo dell’Atlantico.

Non è ancora chiaro se Pierre Agnes si trovasse da solo sull’imbarcazione ma pare che nell’ultima chiamata effettuata avesse riferito di un suo possibile rientro in ritardo dal mare, a causa di una fitta nebbia.

 

QUIKSILVER

Quiksilver Inc., che ha cambiato la sua denominazione sociale nel 2017 in Boardriders Inc, società che riunisce i marchi iconici dell’action sport: Quiksilver, Roxy, DC Shoes, aveva recentemente espresso l’intenzione di acquisire la concorrente Billabong.

QUIKSILVER

Potrebbe interessarti anche

Commenti