Scott-SRAM MTB Team fa incetta di campioni

La campionessa del mondo Kate Courtney e il campione europeo Lars Forster raggiungono il plurimedagliato Nino Schurter per un vero e proprio team all-star.

04/01/2019
scritto da Cristiano Guarco

Scott-SRAM passa ad un #nextlevel con un grande aggiornamento nel proprio organico: la campionessa del mondo Kate Courtney (USA) e il Campione Europeo Lars Forster (SUI) sono i nuovi innesti del Team Scott-SRAM, che sta pianificando il futuro con gli occhi già puntati alle prossime Olimpiadi. Courtney e Forster, due straordinari atleti, si uniscono al team capitanato dal campione olimpico e mondiale Nino Schurter e da Andri Frischknecht. Invece Matthias Stirnemann (SUI) e Michiel van der Heijden (NED) lasceranno la squadra. Pochi pensavano che Kate Courtney conquistasse la medaglia ai Campionati del Mondo, sebbene avesse vinto la Cape Epic e il titolo nazionale statunitense nel suo primo anno da élite.

Kate Courtney celebra la vittoria ai Mondiali MTB 2018

Kate Courtney celebra la vittoria ai Mondiali MTB 2018

Kate non ha mai ricevuto quella particolare attenzione che si riserva a una campionessa con un potenziale unico, ma la vittoria ai Campionati del Mondo ha cambiato la sua vita e ha sorpreso l’intera comunità della mountain bike.  Il team Scott-SRAM ha creduto nel suo talento già prima dei Campionati del Mondo ed è ottimista per gli anni avvenire.

SCOTT-SRAM - Kate Courtney

Kate Courtney – Campionessa del Mondo 2018

Nata alla base del Monte Tamalpais, a Marin California, Kate è conosciuta come una persona che sa esattamente cosa vuole ed è pronta a dare il 110% per raggiungere i suoi obiettivi. Il titolo di campionessa del mondo è arrivato inaspettatamente, nonostante abbia sempre creduto in se stessa lavorando sodo per conquistare la maglia iridata. Il suo futuro le porterà molti cambiamenti. Nuova squadra, nuova bici e grandi aspettative.: “Sono molto entusiasta di unirmi al team SCOTT-SRAM. Questa squadra rappresenta per me un’incredibile opportunità di lavorare con il leggendario Thomas Frischknecht e pedalare insieme a talentuosi compagni di squadra, in particolare l’attuale Campione del Mondo maschile Nino Schurter. Il team ha un’atmosfera davvero unica che mantiene sempre uno stile di massima professionalità, continuando ad accrescere l’entusiasmo e l’amore per lo sport ad ogni tipo di livello. Sono onorata di avere la possibilità di imparare da persone così competenti con una forte passione per lo sport e con un bagaglio di esperienza che ambisce a grandi obiettivi tra cui le olimpiadi. Con il loro sostegno e una visione condivisa , sono ansiosa di scendere in campo e realizzare qualcosa di grande nel 2019 e oltre.”

SCOTT-SRAM - Kate CourtneyLa 23enne Kate Courtney è nata e vive nel luogo di nascita della mountain bike e precisamente nella zona della Baia di San Francisco, dove si è anche laureata alla Stanford University prima di dedicarsi completamente allo sport. La 12 volte campionessa nazionale ha un bel palmares: nel 2017 ha vinto la Coppa del Mondo generale U23 e una medaglia d’argento ai Mondiali U23.

Lars Forster – Campione Europeo 2018

Scott-SRAM - Lars Forster

Un altro grande innesto nello Scott-SRAM è Lars Forster. Lars è l’ex vincitore della Coppa del Mondo U23 ed è cresciuto all’ombra di Nino Schurter. Agli ultimi Campionati Europei di Glasgow è tornato alla ribalta aggiudicandosi il titolo 2018, inoltre il giovane elvetico è attualmente il campione nazionale di ciclocross. Lars ha familiarità con il podio della Coppa del Mondo ed è tra i primi 10 rider UCI. Le sue ambizioni corrispondono a quelle di Kate.

Scott-SRAM - Lars Forster

Lars Forster grande protagonista anche nel ciclocross

Il venticinquenne afferma: “Il mio obiettivo è puntare alle Olimpiadi di Tokyo. Correre con Nino, che è il rider più veloce al mondo, è un grande vantaggio. Da quando ho iniziato a gareggiare sognavo di diventare un membro del team di Thomas Frischknecht , il mio idolo di sempre, e ora insieme possiamo lavorare per raggiungere obiettivi ambiziosi.”
Thomas Frischknecht conosce molto bene Lars Forster, che non vive molto lontano dal quartier generale della squadra, ed è anche un compagno di allenamento di Andri Frischknecht e intimo amico di Yanick-the-Mechanic Gyger.

Nino Schurter nominato atleta svizzero dell'anno - foto: Adrian Bretscher

Nino Schurter nominato atleta svizzero dell’anno – foto: Adrian Bretscher

Il capitano Nino Schurter ha vissuto uno straordinario 2018 ricco di risultati. Recentemente ha appena conseguito uno dei più grandi premi della sua carriera. È il primo mountain biker della storia ad essere votato come atleta svizzero dell’anno. Si potrebbe pensare che per un campione olimpico, mondiale tutto questo non possa essere un grosso problema, ma ci sbaglieremmo! N1NO è stato nominato 9 volte prima di essere premiato come il migliore tra i migliori. Alla fine ha preceduto la superstar del tennis Roger Federer e la leggenda dello sci di fondo e il campione olimpico Dario Cologna.

Andri Frischknecht

Andri Frischknecht punta alla top ten in World Cup XCO

Il talentuoso 24enne Andri Frischknecht completa la parte maschile della squadra. Nel 2018 ha fatto enormi passi verso la vittoria: due volte ha raggiunto la Top 10 in Coppa del Mondo, ai Mondiali si è piazzato 13 ° e ai Campionati Nazionali svizzeri ha vinto una medaglia di bronzo. Occhi puntati per la prossima stagione.

Il team manager Thomas Frischknecht

Il team manager Thomas Frischknecht

Il team director Thomas Frischknecht è entusiasta della sua futura squadra: “Stiamo prerando la 18esima stagione e sembra che le cose siano molto promettenti grazie a tutti questi nuovi rider che sapranno entusiasmarci. Anche tutto il nostro staff è pronto e sono certo che ci divertiremo molto!”

[fonte: comunicato stampa | foto: Scott-SRAM MTB Team]

Potrebbe interessarti anche

Commenti