Turbomuin Smart B+ 2016 di Elite

0
In azione In azione

E’ l’ultimo nato di casa Elite, prodotto per l’indoor training piuttosto differente dal concetto di rullo tradizionale.

Elite Turbomuin SmartB+ è l’evoluzione della versione precedente del Turbomuin, con una dotazione che lo rende più tecnologico e preciso nello sviluppo dell’allenamento tra le mura di casa, grazie principalmente al sensore Misuro B+ per la lettura di potenza (wattaggio), velocità e cadenza.

La rilevazione dai dati può trovare lettura immediata tramite la app messa a disposizione da Elite, MyEtraining, disponibile per smartphone, pc e tablet, oppure attraverso un device (tipo Garmin) con supporto Ant+ e Bluetooth Smart, si perchè il sensore MisuroB+ adotta entrambi i sistemi.

Andiamo alle prime impressioni percepite durante le sedute di allenamento: il Turbomuin non è un rullo tradizionale, sistema che permette di sviluppare e allenare valori elevati di wattaggio ad alte rpm, incrementando la resistenza in modo automatico man mano che salgono le rivoluzioni.

Questo Turbomuin permette di effettuare allenamenti intensi e dall’elevato profilo qualitativo e non mente assolutamente su quello che è lo stato di forma dell’atleta in quel momento.

Ottimali, sotto il profilo numerico, i dati che vengono trasmessi dal sensore MisuroB+, si avvicinano, con margine d’errore ridotto a quelli trasmessi in contemporanea dal power meter in dotazione alla bicicletta.

Turbomuin Smart B+ è oggetto di un nostro test approfondito che troverete anche sul prossimo numero di 4granfondo di Dicembre.

elite-it.com