Flat Days…SurfSkate mode on!

Una giornata di surf training sull’onda di legno Whitezu di Torre Pedrera con i giovani riders della Huia Surf School.

23/05/2018
scritto da Michele Cicoria

La Huia Surf School è una delle prime scuole di surf nate lungo la controversa riviera Adriatica. La costa est abitua i suoi riders a lunghi periodi di piatta, giornate con onde al limite del surfabile ma poi, qualche volta, regala piccoli attimi di oceano che tornano a far ardere la grande passione di tutti coloro che la frequentano.
Per colmare i lungi periodi di mare piatto Franco Francesconi, esperto surfista e titolare della surf school di Senigallia(AN), organizza tantissime attività all’aperto e a contatto con la natura insieme ai suoi giovani allievi, tra queste ci sono nuoto in mare, skate e surfskate. E proprio di quest’ultimo tipo di training racconta il video che vi proponiamo, realizzato a Torre Pedrera (Rimini) presso la struttura Whitezu, con Franco e i suoi giovani riders.
Nelle Marche puoi trovare ottime strutture come quella alla Muraglia (Pesaro), al Big Air Lab (Camerano, AN) con la bowl indoor e lo skate plaza all’esterno o lo skate park Ponterosso (Via Livio Cambi, AN).
Un’altra bellissima struttura, testata dal surfista della Huia family Giovanni Cardinali, si trova a Roma ed è la Neptune Surfskate Arena (clicca qui per saperne di più), che propone la variante al centro dell’onda per provare ogni tipo di aerial (come nella Wood Wave di Pescara, realizzata da Andrea Papa).
In questo video il report di una bella giornata di sole alla Onda ‘d Legn Whitezu di Torre Pedrera (RN) presso lo stabilimento Belaburdela.
Segui la Huira Surf School:
facebook.com/huiasurfschool
@huiasurfschool

Photo courtesy (Neptune Arena): Gianluca Fortunato

Riders:
Alessandro Ubaldi
Giovanni Ubaldi
Giovanni Cardinali
Federico Garbatini
Achille Catalani

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti