B’Twin Rockrider 520, MTB confortevole ed efficace

Rockrider 520, indicata per i praticanti principianti e intermedio, è votata al comfort di guida per la massima efficacia

23/03/2018
scritto da Redazione 4Mtbike

Chi è appassionato di sentieri sterrati e pedala abitualmente “off road” conosce perfettamente le potenzialità che possono avere le ruote tassellate.
La mountain bike è tecnica, passione, voglia di superare costantemente i propri limiti e di alzare l’asticella step by step.
La MTB è viaggio, condivisione, adrenalina, turismo e permette di godere appieno la bellezza dei luoghi naturali.
La MTB, a prescindere dalla sua tecnica costruttiva e di assemblaggio, è una bicicletta completa, una sorta di prodotto trasversale che è capace di soddisfare le esigenze di un’ampia schiera di utilizzatori.
La MTB è presente ovunque, partendo dai pedalatori della domenica o dai semplici appassionati, passando per lo stradista puro, fino ad arrivare al mountain biker agonista. La mountain bike, per concetto, offre un approccio che ci fa sentire a contatto con la natura, stimola la voglia di avventura e le nuove experience, sui sentieri vicino alla città, oppure completamente immersi nei boschi, lontani dai centri urbani.
Non solo: il mountain biking moderno, in tutte le sue sfaccettature, è preso come esempio per la costruzione atletica dei giovani pedalatori, ma anche per i corridori più esperti che vogliono mantenersi in movimento durante il periodo invernale, divertendosi all’aria aperta, senza stress e senza l’assillo della performance.

rockrider 520 action

La MTB fa crescere ed evolvere la tecnica di guida

Oggi è possibile distinguere differenti tipologie di MTB a seconda delle proprie esigenze e del proprio stile di utilizzo: sport trail, cross country (XC) e all mountain. Ognuna di queste ha delle caratteristiche precise e corrisponde a diverse fasce di prezzo.
Decathlon, attraverso il suo brand, Rockrider, dedicato a chi pratica mountain biking, si evolve e, oltre ai prodotti finiti, pronti per essere utilizzati, propone anche una serie di consigli utili per la scelta della MTB in base: all’utilizzo, al grado di pratica dell’utilizzatore e al tempo che il mountain biker riesce a dedicare alla bicicletta.
Cerchiamo di snocciolare le caratteristiche tecniche di una delle ultime MTB Rockrider, pensata per divertirsi ed effettuare le escursioni in totale relax. La Rockrider 520 è una MTB da 27,5” con frame in alluminio 6061, progettata e sviluppata in Francia, all’interno del B’Twin Village di Lille, centro nevralgico composto da un pool di esperti, appassionati e praticanti.

 

Rockrider 520 nera

Rockrider 520 nera

La Rockrider 520, indicata per il biker principiante e intermedio, è votata al comfort di guida per la massima efficacia. La posizione in sella risulta alta sul manubrio, soluzione che permette di non affaticare schiena e braccia.
Il frame della Rockrider 520 è unisex. Grazie al suo attacco manubrio regolabile in negativo e/o in positivo, il ciclista può rendere l’avantreno leggermente più aggressivo, oppure maggiormente rivolto alla comodità. La forcella anteriore ha un’escursione di 80 mm, valore che pone il prodotto in una schiera di bici già evolute.
L’affondo di quest’ultima può essere regolato tramite la ghiera sullo stelo sinistro, tenendo in considerazione il peso del biker. La trasmissione è a 24 velocità, con tre corone anteriori e otto pignoni posteriori, con sviluppi metrici ad ampio spettro. Un aspetto di primaria importanza è legato alla garanzia a vita del telaio, del manubrio e dell’attacco manubrio.

Info: decathlon.it

Potrebbe interessarti anche

Commenti