La serie 4Enduro sbarca a Pogno

Si avvicina lo start della terza prova del circuito 4Enduro, è la volta di Pogno ad ospitare la carovana colorata dell’enduro nazionale per l’8^ Enduro dei Gufi.

La terza tappa del circuito enduro si correrà su alcuni dei trail più belli e noti del Piemonte, già sede del Campionato Italiano di specialità

06/04/2017
scritto da Cristiano Guarco

4Enduro - logo
Località storica della disciplina, già sede di un combattutissimo Campionato Italiano, questa piccolo paese sulle alture del Lago d’Orta è apprezzato da tutti i biker per la cura dei percorsi e per il flow che caratterizza li caratterizza. Tre le prove speciali in programma, con 1.450 m di dislivello complessivo e più di 30 km di gara (qui la traccia GPS per Google Earth).
Si parte con La 2000, un susseguirsi di cambi di direzione strappi micidiali e tanta discesa tecnica, a detta dei big la più discesistica delle prove. Si prosegue con Canalon: inaugurato proprio durante il campionato italiano, è il percorso dove flow e leggerezza potranno fare la differenza. Infine Monti di Prerro, la più enduristica della giornata, con ampi curvoni, allunghi da fuori soglia un toboga centrale che farà girare la testa a più di un biker, e un finale dove serviranno gambe d’acciaio per spingere al massimo la bici.

Pogno - Sottocornola

Sarà Una gara completa, dove gli atleti si affronteranno a viso aperto. Dopo la vittoria un po’ a sorpresa di Von Klebelsberg a Coggiola vedremo se i padroni di casa riusciranno a prendersi una rivincita.
La partenza del primo concorrente è prevista per le ore 9.00 e da quel momento sarà bagarre vera.
Quindi tutti a Pogno domenica 9 aprile!

Info: 4Enduro

Potrebbe interessarti anche

Commenti