Maltempo battuto a Verbania

Il maltempo ha fortemente influito sulla giornata podistica che prevedeva un gran numero di mezze maratone, impedendo il conseguimento di tempi importanti

07/11/2017
scritto da Gabriele Gentili

Il maltempo ha fortemente influito sulla domenica podistica, non solo a livello di risultati cronometrici. Se ne è avuto un esempio a Verbania per la Sportway Lago Maggiore Marathon, gara solitamente piuttosto veloce, ma nelle condizioni in cui si è gareggiato, con vento e freddo incessanti già arrivare al traguardo era un grande risultato. A vincere è stato Francesco Mascherpa (Us Albatese) che ha chiuso in 2h35’56” con quasi 9 minuti su Emanuele Neve e oltre 10 sul tedesco Stefan Meizer. Tanti gli stranieri al via e una a chiudere prima la gara femminile, la bernese Sarah Noemi Frieden appena sopra le 3 ore, seconda la croata Vlasta Mastrovic e terza la prima italiana, la milanese Astrid Gagliardi.

Sotto la pioggia battente l’arrivo del vincitore Francesco Mascherpa (foto organizzatori)

I VINCITORI

100 Km della Val di Noto a Ragusa Ibla (100 km): Enrico Maggiola (Pod.Fiamma Trieste) 7h37’12” e Lara La Pera (Marathon Misilmeri) 9h54’14”

Sportway Lago Maggiore Marathon a Verbania (42,195 km): Francesco Mascherpa (Us Albatese) 2h35’56” e Sarah Noemi Frieden (SUI-Bigfriends) 3h00’09”

Sportway Lago Maggiore Mini Marathon a Verbania (33 km): Dario Rognoni (Cus Pro Patria Milano) 1h53’42” e Elisa Rullo (Tiger Sport Running Team) 2h23’29”

Sportway Lago Maggiore H.M. a Verbania (21,097 km): Andrea Barale (Atl.Roata) 1h15’46” e Giorgia Morano (Cus Torino) 1h25’04”

San Gimignano-Volterra (30 km): Samuele Cecchi (Gp La Stanca) 2h02’47” e Klodiana Latifi (MAR-Atl.Gnarro Jet) 2h23’46”

30 Km delle Piccole Dolomiti a Malo (30 km): Alessandro Splendore (Vicenza Marathon) 1h46’37” e Anna Zilio (Vicenza Marathon) 2h00’53”

Maratonina dei 6 Comuni a Malo (21,097 km): Simone Cortiana (Vicenza Marathon) 1h12’54” e Chiara Renso (Atl.Vicentina) 1h24’49”

Lunghissimo di Castelchiodato (32 km): Ivan Valenti (FF.GG.Simoni) 1h54’10” e Silvia Vinci (Forum Sport Center) 2h26’51”

Lunghissimo di Castelchiodato (13 km): Alessio Tanfoni (Atl.Monterotondo) 40’31” e Laura Milanese (Forhans Team) 52’03”

Castellazzo H.M. a Castellazzo Bormida (21,097 km): Corrado Pronzati (Maratoneti Genovesi) 1h12’10” e Giovanna Caviglia (Asd Brancaleone Asti) 1h27’47”

Maratonina d’Autunno a Lecco (21,097 km): Francesco Bona (Aeronautica) 1h09’31” e Silvia Maria Pasquale (N.Atl.Fanfulla Lodigiana) 1h28’03”

Sempre di Corsa a Colle Val d’Elsa (21,097 km): Matteo Cannucci (Gs Il Fiorino) 1h16’56” e Luigina Stanca (Asd Le Ancelle) 1h40’07”

Maratonina de 6 Ponti ad Agliana (21,097 km): Jilali Jamali (MAR-Gp Parco Alpi Apuane) 1h10’11” e Veronica Vannucci (Atl.Castello) 1h23’03”

Mezza Maratona del Sannio a Pontelandolfo (21,097 km): Antonello Barretta (Liberi Insieme) 1h14’27” e Roberta Colesanti (Podisti Alto Sannio) 1h39’46”

Long Run H.M. a San Pietro Vernotico (21,097 km): Nfamara Nije (Atl.Am.Cisternino) 1h08’47” e Francesca De Sanctis (Alteratl.Locorotondo) 1h21’51”

Reggio Calabria H.M. (21,097 km): Alessandro Brancato (Gs Parco Alpi Apuane) 1h09’35” e Palma De Leo (Gs Lammari) 1h23’41”

Ozieri H.M. (21,097 km): Salvatore Mei (Atl.Olbia) 1h12’54” e Maria Luz Freire (Atl.Buddusò) 1h25’44”

Corsa della Salute a Giavera del Montello (18 km): Alberto Rech (Biancade) 1h04’16” e Maryana Bedini (3B Salgareda) 1h17’38”

Corsa dei Castelli a Trieste (10 km):Ezekiel Kemboi (KEN) e Marta Pugnetti (Atl.Malignani)

La Vallazza a Molinella (14 km): Vasyl Matviychuk (UCR-Gs Gabbi) 44’03” e Isabella Morlini (Atl.Reggio) 54’32”

Giro dei Gessi a Cesena (15,1 km): Alberto Della Pasqua (Dinamo Sport) 50’39” e Elena Briganti 59’18”

Marcialonga Lauretana a Loreto (10 km): Massimiliano Strappato (Atl.Am.Osimo) 38’02” e Alessia Pistilli (Lbm Sport Team) 43’03”

Maratonina di Montalto a Montalto di Castro (10 km): Emiliano Catullo (Acsi Campidoglio Palatino) 38’37” e Antonella Bellitto (Blsena Forum Sport) 44’37”

Spaccanapoli (20 km): Paolo Ciappa (Cus Camerino) 1h11’41” e Bruna Santelia (Caivano Runners) 1h26’30”

Correndo tra le Mura ad Altamura (10 km): Michele Roberto Ninivaggi (Am.Atl.Acquaviva) 32’12” e Mariangela Ceglia (Running Team D’Angela Sport) 37’17”

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti